Entro il 2020 sarà possibile sconfiggere il cancro

   

(Sanità News, 11/10/2010)

La battaglia contro il cancro potrebbe essere vinta nel 2020. Lo ha sostenuto James Watson, uno dei padri della biologia molecolare che nel 1962 ha ricevuto il Nobel per la Medicina insieme all'inglese Francis Crick per la sua proposta sulla struttura a doppia elica del Dna. Secondo Watson, che e' anche consulente scientifico del presidente Obama, tre o quattro decadi di scoperte scientifiche sul cancro, rinforzate dai progressi fatti sul genoma umano e dallo sviluppo di farmaci piu' efficaci fanno pensare che altri dieci anni possano essere sufficienti per per sconfiggere il male.
"Non possiamo dare una data precisa - ha detto Watson - ma una decade ci sembra un lasso di tempo sufficiente dal momento che esiste un desiderio autentico di vincere il cancro".