Tumori: composto anti-cancro da staminali albero

   

(IlSole24ore, Salute 24, Flashnews, 26/10/2010)

Cellule staminali dall`albero di tasso per realizzare un farmaco contro il cancro a basso costo: a sostenere che è possibile e che con questo nuovo metodo il composto prodotto non sarebbe neanche tanto dispendioso in termini economici è uno studio condotto dai ricercatori della University of Edinburgh (Scozia) e della Unhwa Biotech company (Corea). Lo studio è stato pubblicato su Nature Biotechnology. I ricercatori hanno isolato e coltivato cellule staminali da un albero di tasso la cui corteccia è una fonte naturale di paclitaxel, un composto anticancro. Attualmente l`estratto di corteccia di questo tipo di albero viene già utilizzato per produrre industrialmente composti per il trattamento del tumore a polmoni, ovaio, mammella, testa e collo, ma il procedimento è molto costoso e richiede l`utilizzo di alberi maturi. Con la coltivazione delle cellule staminali dell`albero, spiegano i ricercatori, si potrebbero invece produrre grandi quantità di composto attivo a basso costo.