Scritto da voi - Claudia

   

Gentilissimi medici e operatori dell’ANDOS
Innanzituttovorreiringraziarviperil meravigliosolavorochefateognigiorno nei confronti di donne con una malattia così complessa non solo nell’ambito oncologico ma anche psicologico ed estetico. Ho 45 anni e ho’ festeggiato i miei primi 40 anni con una diagnosi di “carcinoma mammario al seno dx”e più di dieci anni fa’ anche mia mamma ha’ avuto la stessa diagnosi ma fortunatamente sta’ bene.Ho’ fatto tanta prevenzione ancora prima che mia mamma si ammalasse! Il nodulo che mi hanno asportato non sembrava affatto un carcinoma perché era molto piccolo (13mm – 5 mm la massa tumorale,linfonodo sentinella negativo ) Ho’ fatto una quadrantectomia, 30 radioterapie, 2 anni di Decapeptyl per bloccare il ciclo e 5 anni di Tamoxifene,mi hanno asportato un polipo endometriale e una cisti all’ovaio dx. quest’anno verso la meta’ di luglio ho’ terminato il Tamoxifene e vorrei dire a tutte le donne che la PREVENZIONE è FONDAMENTALE !! continuerò a fare prevenzione anche se ogni volta che faccio la mammografia e l’ecografia non nascondo le mie paure ma sono un essere umano ed e’ normale avere emozioni e sentimenti.Conosco donne operate al seno dal dott. Pagliari e che ripongono la loro fiducia in un medico che dedica a noi donne la propria esperienza. Anche se non sono stata operata da lui lo ringrazio per lo splendido lavoro che svolge ogni giorno.
Con stima
Claudia