AGGIORNATI GLI IMPORTI DELLE PROVVIDENZE PER GLI INVALIDI CIVILI

   

Avv. Elisabetta Iannelli
Vice Presidente AIMaC

Segretario Generale FAVO


Con circolare n. 167 del 30 dicembre 2010 la Direzione Centrale delle Prestazioni INPS ha aggiornato gli importi delle provvidenze per gli invalidi civili e i limiti di reddito previsti per avere diritto alle relative prestazioni assistenziali per l'anno 2011

Pensione per gli invalidi civili totali anno 2011, euro 260,27 mensili (13 mensilità) con limite di reddito annuo personale non superiore a euro 15.305,79.
Assegno per gli invalidi civili parziali anno 2011, euro 260,27 mensili (13 mensilità) con limite di reddito annuo personale non superiore a euro 4.470,70.
Indennità di frequenza per minori anno 2011 (erogata per la durata delle cure o la frequenza del corso) euro 260,27 mensili con limite di reddito annuo personale non superiore a euro 4.470,70.
Indennità di accompagnamento anno 2011, euro 487,39 mensili (12 mensilità). Non c’è alcun limite di reddito.