Dagli USA i primi generici anti-osteoporosi

   SanitàNews, 22/03/2012

Via libera della Fda, Food and Drug Administration americana, per le prime versioni generiche di Boniva (ibandronato) in compresse, farmaco a somministrazione mensile per il trattamento o la prevenzione dell'osteoporosi nelle donne in post-menopausa. Apotex, Orchid Healthcare e Mylan Pharmaceuticals - informa la Fda - sono le aziende che hanno ottenuto l'autorizzazione dell'Agenzia Usa per produrre ibandronato equivalente in compresse da 150 milligrammi. I generici approvati dalla Fda - si precisa - vantano la stessa alta qualita' ed efficacia dei prodotti a marchio e forniscono una valida alternativa a costo minore. I siti di produzione e confezionamento devono avere gli stessi standard di quelli dei farmaci 'griffati'. Ai pazienti e ai medici che utilizzano ibandronato verra' consegnata, come prevede la Fda, una guida che descrive i rischi e le reazioni avverse che possono verificarsi durante il trattamento.