Il ritratto molecolare del tumore al seno è molto simile a quello del tumore delle ovaie

   SanitàNews, Patologie, 25/09/2012

Roma, 25 set. - Uno studio genomico ha rivelato delle profonde somiglianze genetiche fra un tipo di cancro al seno e un tumore sieroso alle ovaie molto difficile da trattare. La ricerca dei National Institutes of Health, pubblicata su Nature, suggerisce che i due tumori hanno una origine molecolare simile, il che potrebbe facilitare il confronto dei dati terapeutici fra i sottotipi di cancro alle ovaie e al seno. I ricercatori hanno usato i dati contenuti nel 'The Cancer Genome Atlas' riguardanti 825 pazienti ammalate di cancro. Le analisi dei dati genomici hanno confermato che esistono quattro sottotipi principali di tumore al seno, ciascuno con la propria biologia e prospettive di sopravvivenza. I quattro gruppi sono chiamati 'sottotipi intrinseci' di cancro al seno Her2: uno di essi e' denominato "Basal-like". Lo studio ha mostrato somiglianze genomiche tra il "Basal-like" e un sottotipo di carcinoma ovarico sieroso. I tipi e le frequenze di mutazioni genomiche erano infatti in gran parte le stesse in entrambi i tipi di cancro. Ulteriori analisi hanno poi identificato molte altre caratteristiche genomiche comuni, come la frequenza di mutazione dei geni, suggerendo che le diverse aberrazioni genomiche possono dare luogo a un numero limitato di sottotipi tumorali.