Assegnati i Nobel alla medicina 2012

   Redazione MolecularLab.it (10/10/2012)


IL NOBEL PER LA MEDICINA 2012 VA AGLI SCIENZIATI CHE HANNO PORTATO ALLE CELLULE STAMINALI PLURIPOTENTI INDOTTE (IPS O IPSC)


Il Nobel della Medicina 2012 è stato assegnato agli scienziati John Gurdon e Shinya Yakamanaka.
In tempi e con tecniche diverse sono riusciti a scoprire come riprogrammare le cellule adulte, riportandole alla condizione iniziale, quando sono pronte a differenziarsi in uno dei tanti tessuti che compongono l'organismo.
Tutto è iniziato molto tempo fa, nel 1962 quando Gurdon prese il nucleo di una cellula uovo di rana e lo sostituì con quello di una cellula adulta dell'intestino: il nucleo ricevette una serie di istruzioni che fece tornare la cellula allo stadio immaturo.
Fu nel 2006 invece che Yamanaka invece di manipolare la cellula scopri quali geni rendono possibile questa regressione nel differenziamento. Le chiamo cellule stampinali riprogrammate indotte iPS.
Oggi queste intuizioni sono usate dai laboratori di tutto il mondo per comprendere l'origine di malattie come i tumori o per realizzare terapie personalizzate in quanto basate sul corredo genetico del paziente, fino alla nascita della medicina rigenerativa, che permetterà di creare tessuti ed organi di ricambio.