Disponibile un database delle mutazioni genetiche associate al cancro

   SanitàNews, 18/07/2013

Il piu' grande database mai realizzato al mondo delle mutazioni genetiche associate al cancro e' ora a disposizione di tutti. Lo ha annunciato il National Cancer Institute americano, che ha raccolto i dati descrivendo il database su Cancer Research. L'accesso ai dati, che si basano sul sequenziamento di 60 campioni di tumori umani, permettera' ai ricercatori di accelerare lo sviluppo di nuove terapie e di personalizzarle in base al paziente. "La maggior parte dei farmaci anticancro usati oggi e' stata sviluppata su base empirica - spiega il comunicato dell'annuncio - per molti di loro sappiamo che c'e' un obiettivo specifico nel corpo ma non siamo in grado ancora di connetterli a nessun dato genetico".