Volontarie:presenti!!! Nuovo servizio del Comitato A.N.D.O.S. onlus di Chioggia

   Comitati raccontano, Chioggia

Non è proprio di un’avventura che stiamo parlando, bensì della nuova esperienza che abbiamo iniziato , come volontarie ANDOS, nel reparto di oncologia. Venerdì 7 febbraio, in due ci siamo presentate al sesto piano, per dare inizio a questo nuovo servizio: fare da supporto alle donne operate al seno e che sono in terapia oncologica.
Il primo impatto con la realtà non è stato tanto semplice. Paure e timori ci facevano grande compagnia, anche perché questa esperienza era del tutto nuova . Dopo i primi momenti di imbarazzo, dal momento che c’erano ancora alcune problematiche da risolvere, piano piano abbiamo preso coraggio e ci siamo lanciate Quello che più ci ha colpito è stato entrare nella stanza dove le pa- zienti sono sottoposte alla terapia , e leggere nei loro occhi tutte le paure, le incertezze le ansie.
Di certo si respirava un’aria tesa e cupa ed era difficile anche trovare il modo di poter dialogare. Ma quello che di bello abbiamo potuto sperimentare, è che pian piano le persone dopo un po’, si lasciano andare e cominciano a parlare scambiando così con noi le loro paure e i loro dubbi. Credo che questa sia la cosa più bella che abbiamo vissuto in questo servizio: entrare nella stanza dove c’era un’aria triste, e uscire vedendo il sorriso sul voto di que- ste persone. È vero che tutto questo può costare fatica e impegno, ma alla fine, cosa ti ripaga più di un sorriso? E come diceva Raul Follereau: "FAI DELLA TUA VITA QUACOSA CHE VALE", sicuramente questo è un modo per poter farlo. Sicuramente noi lo abbiamo sperimentato.


Alessandra, Donatella, Mariuccia, Giuseppina