Progetto "Solidarietà in testa" - contributi per l'acquisto parrucche

   Regione Lombardia, ASL Monza e Brianza

EROGAZIONE DI CONTRIBUTO PER L’ACQUISTO DI PARRUCCHE A FAVORE DI DONNE AFFETTE DA ALOPECIA A SEGUITO DI TRATTAMENTO CHEMIOTERAPICO

Regione Lombardia, con DGR n. X/1188 del 20.12.2013 avente ad oggetto “Determinazioni in merito alla promozione di progetti di intervento promossi dalle ASL a tutela della fragilità, ha approvato il progetto sperimentale “Solidarietà in testa”, che prevede l’erogazione di un contributo per l’acquisto di parrucche a favore di donne, residenti nel territorio dell’ASL Monza e Brianza, affette da alopecia a seguito di trattamento chemioterapico.
Tale progetto è realizzato con la collaborazione dell’Associazione “Cancro Primo Aiuto” ONLUS.

L’attivazione del contributo può avvenire secondo due percorsi:

1) Rivolgendosi all’ Associazione “Cancro Primo Aiuto” ONLUS, presso appositi locali presenti nelle strutture ospedaliere oppure tramite l’ASL Monza e Brianza – Direzione Sociale,per richiedere gratuitamente una parrucca scelta tra quelle messe a disposizione da “Cancro Primo Aiuto” ONLUS (http://cpaparrucche.altervista.org/).
 “Cancro Primo Aiuto” ONLUS farà sottoscrivere alla paziente una ricevuta per certificare l’avvenuta consegna della parrucca.
Per informazioni rivolgersi all’Associazione Cancro Primo Aiuti ONLUS al seguente n. telefonico 039/4989041.

Documentazione da presentare per attivare il contributo:

  • Carta d’identità in corso di validità
  • Dichiarazione rilasciata dalla struttura sanitaria presso la quale è effettuato il trattamento chemioterapico, che attesti l’insorgenza di alopecia a causa di neoplasia
  • Domanda di rimborso da presentare all’ASL Monza e Brianza – Direzione Sociale, V.le Elvezia 2 – 20900 Monza.

2) Acquisto diretto da parte dell’interessata. L’ASL Monza e Brianza rimborsa direttamente euro 100,00 sulla spesa sostenuta per l’acquisto della parrucca. Documentazione da presentare per attivare il contributo:

  • Documentazione della spesa sostenuta per l’acquisto della parrucca (fattura o altro documento contabile)
  • Dichiarazione rilasciata dalla struttura sanitaria presso la quale è effettuato il trattamento chemioterapico, che attesti l’insorgenza di alopecia a causa di neoplasia
  • Domanda di rimborso, nel limite di euro 100,00, indirizzata all’ ASL Monza e Brianza – Direzione Sociale, V.le Elvezia 2 – 20900 Monza.


Per ulteriori informazioni rivolgersi alla Direzione Sociale ASL MB ai seguenti recapiti telefonici:
039.2384312
039.2384974