Erika Blanc dà la sua voce alle «Amazzoni» che hanno battuto il cancro al seno

   CorriereTV.it, Brescia, 27/05/2015

BRESCIA
Erika Blanc dà la sua voce alle «Amazzoni» che hanno battuto il cancro al senoErika Blanc dà la sua voce alle «Amazzoni» che hanno battuto il cancro al seno - L’attrice coinvolta nella campagna di sensibilizzazione di Andos, sezione Oglio Po /Corriere TV


Fili di perle usate come frecce, farfalle tatuate sul seno, bambini che suonano il piano, una bellezza ritrovata, anzi «mai perduta» e la voce di Erika Blanc: la onlus Andos Oglio Po ha pubblicato un video e un libro di fotografie per sensibilizzare le donne sul tumore al seno. Al progetto ha lavorato Claudio Pagliari , senologo dell’Ospedale di Desenzano. Marilena Mura ha aperto il diaframma su donne in cura all’ospedale desenzanese, Alberto Boldrini, musicista e dj, ha scritto musica e testo del filmato, ed Erika Blanc ha regalato al sua voce. Il professor Pagliari opera ogni anno 180 donne di tumore maligno: «La loro prima preoccupazione è di perdere la femminilità: è lo spettro della mastectomia. Con questo progetto vogliamo dimostrare che la chirurgia moderna la mantiene intatta».

Vedi il video