Tumore al seno, Ieo primo al mondo per numero di interventi in day surgery

   HealthDesk, 14/07/2015

PRIMATI ITALIANI


L'attività di day surgery all'Istituto europeo di oncologia (Ieo) celebra i primi cinque anni di attività con cifre da record: da maggio 2010 a maggio 2015 sono stati eseguiti in regime giornaliero un totale di 22.451 interventi chirurgici, con una crescita costante che ha permesso di raggiungere una media annuale di quasi 5.000 interventi.
Il maggior numero di casi appartengono alla chirurgia plastica ricostruttiva e la chirurgia senologica, che insieme rappresentano oltre il 50% dell'attività, collocando lo Ieo al primo posto a livello internazionale per numero di interventi per tumore del seno in day surgery. Seguono gli interventi di ginecologia preventiva e di chirurgia toracica diagnostica, e poi di altre specialità con percentuali inferiori.
«La nostra esperienza di chirurgia oncologica in day hospital è molto rilevante ed è al 100% positiva, con appena il 3,5% del totale dei pazienti non idonei al ritorno a casa entro la sera e un'incidenza di complicanze molto bassa», commenta Giovanni Francesco Manfredi, Responsabile del day surgery Ieo. «Gli interventi che eseguiamo sono soltanto in minima parte in anestesia locale (16%). Il principio è infatti di eseguire in un giorno, quindi senza ricovero, gli interventi che lo permettono, senza alterare la loro radicalità oncologica. L'obiettivo è ridurre il disagio per i pazienti, offrendo loro la possibilità di sottoporsi a un trattamento chirurgico completo che si effettua entrando in ospedale al mattino e ritornando a casa alla sera»