Allo sportello oltre 200 richieste al giorno

   www.messaggeroveneto.gelocal.it, 07/10/2015 Comitati raccontano, Pordenone

Allo sportello informativo all’ingresso dell'ospedale di Pordenone gestito dalle associazioni bussano ogni giorno dalle 120 alle 200 persone. 

Allo sportello informativo all’ingresso dell'ospedale di Pordenone gestito dalle associazioni bussano ogni giorno dalle 120 alle 200 persone. Altri di informazione oncologica sono aperti al Cro, all’ospedale di Pordenone (padiglione B), Sacile e San Vito al Tagliamento.
«Lo sportello – ha spiegato Renza Zanon dell’Andos (Associazione nazionale donne operate al seno) – è nato come sportello oncologico nell’ambito del progetto “Prendersi cura”, ma poi abbiamo visto che c’era la necessità di fornire una informazione più ampia».
Così dallo sportello oncologico si è passati a quello generale
dove ai cittadini vengono date tutte le risposte relative all’ospedale. Moltissime persone chiedono aiuto, ma anche un record per quel che riguarda la gestione: i volontari che si alternano, infatti, appartengono a ben 16 associazioni, numero che ne fanno una esperienza quasi unica. (d.s.)