Ladispoli: Andos contro il tumore cervice e al colon retto

   www.terzobinario.it, 06/04/2016 Comitati raccontano, Ladispoli

Il Comitato A.N.D.O.S. onlus Ladispoli, associazione sebbene nata per perseguire l’ obiettivo di avviare e sostenere ciò che possa favorire una completa riabilitazione delle donne che hanno subìto un intervento al seno curando l’aspetto fisico, psicologico – sociale, si rende utile al territorio grazie alle informazioni e alle manifestazioni atte alla cultura della prevenzione e della valorizzazione delle strutture che lavorano su questi temi. I volontari sono donne e uomini di tutte le età, che con buona volontà hanno deciso di dedicare qualche ora del loro tempo agli altri e in maggior parte alle donne che, per gli enormi impegni di cui si gravano in famiglia e nel mondo del lavoro , finiscono nel dimenticare di dedicare tempo a sé.

I volontari con affettuosa, instancabile dedizione, sempre più professionale,supportata da una preparazione svolta all’università la “ Sapienza “ di Roma, volge le proprie attenzioni, la propria assistenza, talvolta anche i propri risparmi, in quanto l’attività dell’Associazione vive tuttora e prevalentemente dell’aiuto finanziario di sponsor e delle sue Associate, al fine di raggiungere il maggior numero di persone da coinvolgere nelle attività che promuove. In questi mesi sono stati organizzati eventi e convegni, sostenuti da professionisti qualificati, sul territorio di Ladispoli, dedicati non solo alle donne ma a tutte le persone, soprattutto i giovani, al fine di promuovere la prevenzione della salute a 360°. Attualmente l’Associazione è presente ogni primo e terzo martedì del mese al Consultorio in via Nino Bixio di Ladispoli e ogni secondo e quarto martedì alla “Casa della Salute” in via Aurelia , dove, grazie all’aiuto e al sostegno della dott.ssa Clara Zaccari e della dott.ssa Maddalena Leoni che hanno creduto nel progetto e grazie al sostenimento delle volontarie insieme a volontari professionisti del settore sanitario,Camilla Scognamiglio, Infermiera e Jacopo Paris. Psicologo, sono disponibili ad accogliere, informare e sostenere tutte le donne che abbiano bisogno di un sostegno o di un consiglio per come muoversi in un momento particolare come quello legato alla malattia. Attualmente Il Comitato A.N.D.O.S. onlus Ladispoli si è attivato nella promozione che sta pubblicizzando la nostra Asl rmf per la Cervice uterina e la prevenzione al Colon retto.

Le fasi iniziali del tumore cervicale sono asintomatiche e i sintomi più comuni spesso possono esser legati ad altre patologie che non fanno pensare ad una neoplasia . Tra i campanelli d’allarme ci sono le perdite di sangue anomale, perdite vaginali senza sangue o dolore durante i rapporti . Il tumore alla cervice può essere diagnosticato in fase molto iniziale o addirittura precancerosa se viene effettuato lo screening regolarmente con il PAP test. Il medico sarà in grado di stabilire la strategia d’intervento più efficace se la paziente ha la possibilità di dare continuità alle visite. Per far ciò lo screening si può ottenere gratuitamente grazie all’analisi che viene effettuata in Consultorio, dove medici ed infermieri esperti possono eseguire le analisi e avvisare con tempestività la paziente qualora si presenti un problema.

Il tumore al Colon retto è il secondo tipo di neoplasia più diffusa in Italia, sia tra uomini che tra donne, e si manifesta più frequentemente dopo i 60 anni di età. Da un punto di epidemiologico, nel 1997 nell’Unione Europea sono stati diagnosticati più di 220.000 nuovi casi. Si sviluppa, generalmente a partire da polipi, piccole escrescenze sulla mucosa intestinale formatesi per proliferazione cellulare anomala. Chi segue un regime alimentare povero di verdura e frutta e ricco, invece, di proteine e grassi può essere più esposto alla malattia.

La Dott.sa Gabriella Belfiore e il Dott. Stefano Sgricia, sono i promotori insieme al Comitato A.N.D.O.S. onlus Ladispoli affinché si riportino queste notizie in maniera più capillare possibile , in modo da dare alla popolazione la possibilità di poter usufruire delle strutture e dei mezzi che la nostra Asl rmf mette a servizio dei cittadini e per poter permettere gratuitamente degli screening disponibili nel territorio di Ladispoli, Cerveteri, Bracciano. E’ possibile, infatti, potersi prenotare per lo screening della cervice uterina e del colon retto attraverso il numero verde 800539762 .
E’ consigliabile rivolgersi al Consultorio più vicino la residenza pere far si che ci sia una continuità di anamnesi e i documentare il percorso della paziente.

Per l’analisi della cervice uterina ci si può rivolgere al consultorio il mercoledì e il venerdì dalle 9 alle 13 . A Bracciano e Cerveteri rivolgendosi al numero verde mentre per lo screening dei tumori del colon-retto ci si può rivolgere al consultorio vaccinazioni di Cerveteri a via dell’infernetto il mercoledì dalle 9-12 e il giovedì dalle 14e30-17.
Un’ultima iniziativa dell’Associazione, non per importanza, è la Danzaterapia. La ballerina professionista, Valentina Palombo, tiene questo corso per le donne iscritte all’Andos, che vuole utilizzare il linguaggio del corpo come strumento di benessere, attraverso la presa di coscienza della relazione stretta con lo spazio che ci circonda, con se stessi e gli altri. Muoversi ascoltando il ritmo della respirazione e del cuore. L’obiettivo è entrare in contatto con la proprio corpo attraverso il movimento, in grado di esprimere le proprie emozioni.

Comitato Andos Ladispoli
Leggi articolo originale