Newsletter n.95 del 30 aprile 2015

30 aprile 2015


Race for the Cure - 15-17/05/2015 
vedi
X giornata nazionale del malato oncologico - Roma, 14-17/05/2015 - Vedi 

COMITATI RACCONTANO 

OGLIO PO - VEDI  PORTOGRUARO - VEDI  PORTOGRUARO - VEDI
OVEST VICENTINO - VEDI  FONDI - VEDI  CIVITAVECCHIA - VEDI 


ULTIME NOTIZIE


CONVEGNO IN SENATO 
Tumori: "Solo con le reti regionali i malati saranno curati tutti al meglio" - leggi 
 
RICERCA
Interrompere il ciclo infiamazione - tumore per fermare il cancro - leggi
 
RICERCA DI BASE
LEM, la proteina che migliora l'immunità a virus e cancro - leggi 
 
TUMORI
L’immunologia si scopre on-line - leggi 
 
NUOVO BREVETTO
La pianta dei nonni del Molise che aiuta a cambattere i tumori - leggi 
 
TUMORE AL SENO
Mammografia in base al rischio genetico e non all'età? - leggi 
 
 

MEDICO RISPONDE 

Maternità dopo il cancro al seno - risponde d.ssa Franca Delle Fratte 


Gentile Dottoressa,
è trascorso quasi un ano dalla diagnosi che mi ha "quasi sconvolto" la vita: ho subito la quadrantectomia e cicli di chemio e radio terminati da poco più di un mese.
Attualmente sto assumendo enantone: le domande che mi angosciano, sin dal giorno della diagnosi, riguardano la possibilità di diventare madre dopo il cancro e la reale correlazione tra la recidiva della malattia ed una gravidanza.
Mi rendo conto di averLe fornito poche informazioni mediche: vorrei approfondire l'argomento per fare una scelta consapevole e non so a chi rivolgermi.
La ringrazio anticipatamente.
Cordiali saluti.

Vedi la risposta